ASFOR informa

ASFOR, in partnership con il CFMT Centro di Formazione Management del Terziario, ha avviato una nuova ricerca con l'obiettivo di evidenziare i principali trend evolutivi della formazione rivolta ai manager nelle imprese.

L'indagine è rivolta a Responsabili HR/Direttori del Personale e/o della Formazione. 
Il questionario predisposto è on line al seguente link: https://it.surveymonkey.com/r/ManagerialLearning2017

In questo contesto per manager si intendono nello specifico:
- coloro i quali in Italia hanno la qualifica contrattuale di "dirigente";
- chi ha una qualifica di "quadro" ed esercita però responsabilità significative e ha autonomia elevata di gestione e presa di decisione;
- gli "alti potenziali" inseriti in percorsi di talent development.

Le domande del questionario sono quindi mirate ad esplorare le iniziative, le pratiche e i trend di formazione rivolti a queste popolazioni.

Il termine per la compilazione del questionario è fissato per il 24/05/2017.

Il trattamento e l'elaborazione dei dati sarà finalizzato esclusivamente alla ricerca, i risultati verranno presentati aggregati e in forma anonima. ASFOR si impegna a garantire la tutela della gestione dei dati dei rispondenti e la riservatezza delle informazioni individuali fornite, ai sensi della legge sulla privacy.
Il team di impostazione ed elaborazione dati è coordinato dal Marco Vergeat, vice presidente vicario ASFOR e per CFMT da Enzo Rullani che sono a disponibili per qualunque chiarimento o approfondimento su obiettivi e metodi della ricerca.

I risultati complessivi dell'indagine, che vede anche l'analisi di quanto emerso nei Focus Group realizzati (Milano, Bologna, Roma, Torino e Padova) saranno presentati in un apposito convegno ASFOR e CFMT, che si terrà a metà ottobre a Milano

Per informazioni: Segreteria Organizzativa ASFOR Tel 0258328317 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Martedì 30 maggio 2017, nell'ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2017 promosso da ASviS si tiene a Cremona il convegno "Etica e Management tra profitto e sostenibilità"  organizzato da AIAS Associazione professionale Italiana Ambiente e SicurezzaAPAFORM - Associazione Professionale ASFOR dei Formatori di Management e SMEA Alta Scuola di Management ed Economia Agro-alimentare, con il patrocinio di ANCI Lombardia e ASFOR Associazione Italiana per la Formazione Manageriale .

L'evento è ospitato da Università Cattolica del Sacro Cuore - SMEA Alta Scuola di Management ed Economia Agro-alimentare (Aula Magna - Via Milano, 24 - Cremona).

Obiettivo del convegno è la contestualizzazione nell'AGENDA ONU 2030 per lo Sviluppo Sostenibile della Cultura del Management per la responsabilità sociale d'impresa sia pubblica che privata e principi etici.

Introducono i lavori le relazioni di Don Bruno Bignami, presidente Fondazione “Don Primo Mazzolari, e Elio Borgonovi, presidente APAFORM Associazione Professionale ASFOR dei Formatori di Management.

A seguire un dibattito moderato da Mauro Meda,  segretario generale ASFOR Associazione Italiana per la Formazione Manageriale, con la partecipazione di: Stefano Boccaletti (SMEA), Renzo Rebecchi (Fondazione Cariplo), Pier Attilio Superti (ANCI Lombardia), Arnaldo Zaffanella (AIAS).

La partecipazione al convegno è gratuita e aperta a tutti, previa iscrizione e disponibilità dei posti..

Per esigenze organizzative si prega di confermare la propria partecipazione iscrivendosi on-line (convegni.networkaias.it) oppure inviando una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 >> Programma

Il 10 maggio  2017 a Milano la prima edizione del Corporate Digital Learning Summit, l'evento organizzato da Altaformazione, società che da oltre 16 anni opera nel settore del Digital Learning. 

Presso l’Auditorium Testori – Nuovo Palazzo Lombardia, dalle 9:00 alle 18:00, esperti e manager di importanti multinazionali si confrontano su casi di successo e trend del digital learning in Italia e all’estero.

Un’occasione unica per conoscere l’innovazione e l’evoluzione del Digital Learning  attraverso esperienze reali e punti di vista differenti. 
Nel panel del relatori, il presidente ASFOR Vladimir Nanut che interviene su come la Formazione Manageriale può contribuire a valorizzare il capitale umano in azienda, il cambiamento e la spinta all'innovazione e quali sono gli scenari evolutivi della Formazione Manageriale nell'era della DigitalGlobalization. 

Luca Tremolada, giornalista Nòva24 – Il Sole 24 ORE, conduce i lavori introducendo i relatori, suddivisi in 4 sessioni, tra mattina e pomeriggio, tra case history e round table. 

Ospite speciale da New York: Elliott Masie, esperto mondiale nel digital learning.

L’evento è a numero chiuso, è richiesta l’iscrizione compilando il form onlinehttp://www.digital-learning-summit.it/ 

 

banner

Appuntamento a Milano, giovedì 15 giugno 2017, alla XV Giornata della Formazione Manageriale ASFOR – host: MIP Politecnico di Milano Graduate School of Business, Milano Campus Bovisa, via Lambruschini 4, Building 28, Aula Carassa e Dadda.

Un appuntamento da non perdere per chi si occupa di sviluppo di cultura manageriale di qualità, delle Persone, delle organizzazioni, di innovazione e di imprenditorialità.

La XV Giornata della Formazione Manageriale ASFOR ha come focus gli scenari evolutivi nell’era della DigitalGlobalization.
Testimonianze di imprenditori, manager e giovani che hanno creato imprese, relatori del Sistema delle School of Management ASFOR, forniscono un quadro approfondito e ricco di spunti per la riflessione (vai al programma).

Quali sono trend evolutivi e opportunità professionali generati attraverso creazione di start-up e processi di innovazione nelle organizzazioni?
Come la formazione manageriale può diventare una leva propizia all’affermazione di giovani talenti, in modo che possano diventare anch’essi protagonisti, con le loro competenze e intuizioni, di una nuova cultura manageriale e imprenditoriale?

Una sessione dedicata a start-up innovative di giovani imprenditori, presenta esperienze originali, modelli organizzativi, sfide e difficoltà che sono state superate  attraverso un’attenzione nel coniugare innovazione e cultura organizzativa.

A ricordo di Gianluca Spina, presidente del MIP Politecnico di Milano prematuramente scomparso nel 2015, con il sostegno della omonima Associazione Gianluca Spina, ASFOR ha deciso di creare un riconoscimento alla eccellenza in ambito internazionale di giovani docenti e ricercatori nel campo della management education, che  abbiano saputo valorizzare il patrimonio italiano di cultura e il DNA del nostro Paese: “ASFOR Award 2017 Best Under 40 Italian Professors”.
La prima edizione del premio vede l’assegnazione a Francesca Gino, professor of business administration in the negotiation, organizations & markets unit presso Harvard Business School.

L'annuale riconoscimento “ASFOR Award for Excellence 2017” - istituito nel 2013 per celebrare profili professionali di eccellenza nel campo dell’impresa e del management – è conferito a Federico Marchetti, imprenditore di grande capacità di vision e forte determinazione, che  ha generato nuovo valore nel mondo del fashion con l’affermazione di Yoox.com, modello d’impresa innovativa, vincente in ambito globale.

Il conferimento di entrambi gli Award ASFOR avviene durante la XV Giornata ASFOR.

La partecipazione alla XV Giornata della Formazione Manageriale ASFOR è libera e gratuita previa registrazione attraverso apposito form

Sul numero di febbraio 2017 de L'Impresa Rivista Italiana di management, è pubblicato un contributo di Mauro Meda Segretario di APAFORM, che presenta il processo di qualificazione APAFORM.

APAFORM - Associazione Professionale ASFOR dei Formatori di Management è stata costituita da ASFOR, dopo l'emanazione della Legge n.4 del 2013, nell’intento di qualificare e promuovere la figura del formatore manageriale italiano. L’ obiettivo è duplice: da un lato, qualificare sia il professionista indipendente, sia che operi all’interno di scuole di management, università, centri di formazione e in ambito corporate e, dall’altro, costruire in Italia un modello di valutazione in conformità ai criteri indicati da European Qualification Framework - EQF.

La messa a punto di un rigoroso sistema di qualificazione ha impegnato Apaform in un percorso progettuale e di sperimentazione durato due anni . Ora è stata avviata una fase di allargamento della base associativa e di più ampio riconoscimento e valorizzazione della professione. 

Questa qualificazione rappresenta, per un professionista formatore manageriale italiano, un riconoscimento del valore delle competenze e abilità maturate nella pratica, in linea con quanto è richiesto dal mercato globale.

Le 4 figure professionali di formatore manageriale APAFORM individuate e declinate in specifici ruoli sono: Formatore manageriale di sistema- Formatore manageriale specialista -Formatore manageriale gestore di strutture - Coordinatore di programmi di formazione manageriale

 

Continua a Leggere l'articolo pubblicato nell'Area Rassegna Stampa del nostro sito

Pagina 1 di 10

ASFOR utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" inclusi quelli a fini pubblicitari. Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Scopri l'informativa e come negare il consenso.