ASFOR informa

ASFOR, in partnership con il CFMT Centro di Formazione Management del Terziario, ha avviato una nuova ricerca con l'obiettivo di evidenziare i principali trend evolutivi della formazione rivolta ai manager nelle imprese.

L'indagine è rivolta a Responsabili HR/Direttori del Personale e/o della Formazione. 
Il questionario predisposto è on line al seguente link: https://it.surveymonkey.com/r/ManagerialLearning2017

In questo contesto per manager si intendono nello specifico:
- coloro i quali in Italia hanno la qualifica contrattuale di "dirigente";
- chi ha una qualifica di "quadro" ed esercita però responsabilità significative e ha autonomia elevata di gestione e presa di decisione;
- gli "alti potenziali" inseriti in percorsi di talent development.

Le domande del questionario sono quindi mirate ad esplorare le iniziative, le pratiche e i trend di formazione rivolti a queste popolazioni.

Il termine per la compilazione del questionario è fissato per il 24/05/2017.

Il trattamento e l'elaborazione dei dati sarà finalizzato esclusivamente alla ricerca, i risultati verranno presentati aggregati e in forma anonima. ASFOR si impegna a garantire la tutela della gestione dei dati dei rispondenti e la riservatezza delle informazioni individuali fornite, ai sensi della legge sulla privacy.
Il team di impostazione ed elaborazione dati è coordinato dal Marco Vergeat, vice presidente vicario ASFOR e per CFMT da Enzo Rullani che sono a disponibili per qualunque chiarimento o approfondimento su obiettivi e metodi della ricerca.

I risultati complessivi dell'indagine, che vede anche l'analisi di quanto emerso nei Focus Group realizzati (Milano, Bologna, Roma, Torino e Padova) saranno presentati in un apposito convegno ASFOR e CFMT, che si terrà a metà ottobre a Milano

Per informazioni: Segreteria Organizzativa ASFOR Tel 0258328317 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Milano, venerdì  1 dicembre 2017, dalle 9.30 alle 13.30, presso UBI ACADEMY (Via F.lli Gabba,1 - Milano), FEDERMANAGEMENT, insieme alle Associazioni aderenti (Aias, Aidp, Apco, Aif, Atema, Aicq, Adaci, Adico, Ailog, ASFOR, APAFORM, EFFEBI, IMO Italia, Fondazione Verrocchio) organizza il primo incontro nazionale interassociativo sul tema cruciale dei drastici cambiamenti imposti ai ruoli manageriali dal digitale e dalla globalizzazione.

Si proporranno agli associati delle riflessioni poliedriche, che partono dai vari punti di vista presenti in Federmanagement grazie alle  molte associazioni partecipanti. A tal fine è stato avviato alcuni mesi fa  un gruppo di lavoro con un duplice obiettivo:

  • far emergere il valore che ogni associazione può portare a una piattaforma comune di attività e servizi
  • rilevare quali necessità emergono e quindi quali attività/servizi sono necessari oggi per andare meglio incontro alle esigenze degli associati anche grazie alla adesione a Federmanagement.

Il gruppo di lavoro ha dato vita al “Manifesto Manager 2025” che verrà condiviso e discusso con i partecipanti alla giornata.

Gli obiettivi dell'incontro sono:

  1. riflettere sull'evoluzione delle tematiche del management e della leadership;
  2. dibattere, in forma aperta e interattiva le proposte contenute nel "Manifesto Manager 2025" elaborate dal Gruppo di Lavoro delle Associazioni e di Federmanagement;
  3. porre le basi per un piano di azione che, a partire dal 2018, aiuti concretamente gli associati a far fronte alle problematiche nuove e di rottura che toccano tutti i settori dell'impresa.

La partecipazione al Convegno è gratuita previa iscrizione on lineconvegni.networkaias.it inserendo nei campi richiesti i dati validi.

 
 

Alla Fiera di Verona, 30 novembre – 2 dicembre 2017 torna JOB&Orienta il Salone nazionale dell’orientamento, la scuola, la formazione e il lavoro.
“ORIENTARSI ALL'INNOVAZIONE PER COSTRUIRE FUTURO”.

Torna da giovedì 30 novembre fino a sabato 2 dicembre alla Fiera di Verona la XXVII edizione di JOB&Orienta, il Salone nazionale a ingresso libero dell’orientamento, della scuola e della formazione che quest’anno ha come titolo “Orientarsi all’innovazione per costruire futuro”.
Promosso da VeronaFiere e Regione del Veneto, in collaborazione con Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, il Salone si compone di un’ampia rassegna espositiva e di un calendario culturale con convegni, dibattiti e workshop sui temi del mercato del lavoro, giovani, formazione e politiche attive.
ASFOR è patrocinatore della sezione TopJOB e ha un proprio stand in quell’area.
Nella giornata di apertura della manifestazione è prevista la presenza del ministro del Lavoro e delle Politiche sociali Giuliano Poletti e della ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Valeria Fedeli.

Il "Percorso Rosso “Lavoro e Alta Formazione” è dedicato alle opportunità di lavoro e alta formazione, master, stage, tirocini, recruiting, per studenti e adulti in cerca di un impiego o intenzionati a specializzarsi in un determinato settore professionale. ASFOR partecipa a questo percorso con un info-point (stand 180 - padiglione 7) per orientare nella scelta post laurea, per illustrare il Processo di Accreditamento dei Master e l’attività dell’Associazione. L’Associazione presenta  anche APAFORM - Associazione professionale ASFOR dei formatori di management che qualifica ai sensi della legge 4/2013 la figura del formatore manageriale (http://www.apaform.it).
La saletta TopJOB (nel Percorso Rosso) ospita workshop per l’orientamento e la formazione sul mondo del lavoro. Venerdì 1/12/2017 alle ore 14.00 è in programma un workshop organizzato da ASFORPerché devo fare un master post-laurea accreditato ASFOR” (elenco dei master accreditati).

In collaborazione con Fondazione Consulenti del Lavoro, Wecanjob e MIUR Veneto, ASFOR realizza un ciclo di seminari sul tema dell’alternanza scuola-lavoro:
"Alternanza Scuola-Lavoro: il ruolo dell'orientamento le competenze del tutor scolastico”
- giovedì, 30 novembre 2017, dalle ore 10,30 alle 12,00
- venerdì, 01 dicembre 2017, dalle ore 15,00 alle 16,00
I seminari si tengono presso il padiglione MIUR Veneto
Destinatari degli incontri sono i docenti delle scuole superiori di secondo grado delegati dal dirigente scolastico per le attività di alternanza scuola-lavoro e in generale i docenti che seguono per le proprie classi le attività di inserimento in impresa. 
>>Programma

ASFOR partecipa al convegno organizzato da Fondazione Consulenti per il lavoro e Ordine Consulenti del Lavoro di Verona dal titolo “Chi può dare una mano? L’Alternanza scuola lavoro e le politiche attive nelle piccole e medie imprese”  in calendario venerdì 1 dicembre alle ore 14.30 presso la Sala Vivaldi.
>> Programma

 “ASFOR porta a JOB&Orienta l’esperienza quasi trentennale del Processo di Accreditamento dei master che ha sviluppato in collaborazione con le più importanti Associazioni che, in ambito internazionale, accreditano i programmi della Higher education – sottolinea Mauro Meda, segretario generale di ASFOR - e vuole essere protagonista nel processo di integrazione fra sistema scolastico e sistema economico produttivo. La partnership sviluppata con il MIUR, in collaborazione con la Fondazione Consulenti per il Lavoro, rappresenta un progetto concreto in risposta alla necessità di investire nelle competenze delle figure professionali che operano in ambito scolastico in quanto sono strategiche per realizzare un efficace processo di alternanza scuola lavoro”.

L’ingresso a JOB&Orienta è gratuito per tutti previa registrazione online (http://www.joborienta.info) o agli ingressi della manifestazione.

La XV Giornata della Formazione Manageriale, tenutasi a Milano il 15 giugno 2017, è stata occasione per il conferimento dell’Award Best Under 40 italian Professors, premio che ASFOR ha istituito quest’anno per riconoscere una carriera internazionale nella ricerca internazionale e nella management education, in costante collegamento con la cultura italiana e con il DNA unico che contraddistingue il nostro Paese.

Vincitrice è Francesca Gino, professor of Business Administration in negotiation, organizations & markets unit alla Harvard Business School. Una carriera iniziata nel 2004 con un PhD in Economics and Management alla Sant’Anna School of Advanced Studies di Pisa, sviluppatasi successivamente in ambito internazionale e dal 2010 presso Harvard Business School.

Info-gallery

Nell’assegnare questo primo Award, ASFOR riscontra nella carriera di Francesca Gino entrambi i valori: una grande capacità di sviluppo di cultura e ricerca manageriale in un contesto internazionale, strettamente collegata alla valorizzazione dell’essere italiana, portatrice quindi di una cultura che si collega e si integra con efficacia con i migliori ambiti di ricerca mondiale.

In un filmato, Francesca Gino, ha lanciato due messaggi che le stanno particolarmente a cuore rivolti ai giovani: il saper coltivare un giusto spirito di ribellione e quello di voler mantenere sempre la propria curiosità innata.

L’ASFOR Award 2017 Best Under 40 italian Professors, quest’anno ha una specifica caratterizzazione essendo dedicato alla memoria di Gianluca Spina (dean del MIP Politecnico di Milano Graduate School of Management, prematuramente scomparso nel febbraio 2015) in collaborazione con l’Associazione a lui dedicata.

 TargaASFORFGino

dday banner

D-DAY Master Accreditati ASFOR

22 giugno 2017: prima edizione
evento diffuso sul territorio dedicato ai 37 Master accreditati ASFOR
una giornata di incontri e testimonianze
sul valore generativo di un Master accreditato ASFOR

 

Milano, 22 giugno 2017. D-DAY Master Accreditati ASFOR è una iniziativa, oggi in corso durante l’intera giornata e articolata sul territorio e nel web, ideata e organizzata da ASFOR Associazione Italiana per la Formazione Manageriale, con il coinvolgimento e la collaborazione degli associati ASFOR che hanno un master accreditato ASFOR.

I 37 Master Accreditati ASFOR e le rispettive 21 istituzioni, si presentano insieme in modalità unitaria e differenziata sul territorio ai potenziali interessati a partecipare a un master durante la giornata del D-DAY - ognuno con un proprio specifico evento presso la propria sede - durante il quale si attivano le relazioni personali con docenti, tutor ed ex allievi dei master, che portano la propria esperienza formativa e di sviluppo professionale, manageriale e imprenditoriale.

In video le riflessioni sul valore del Processo di Accreditamento ASFOR del presidente ASFOR Vladimir Nanut (link) e di Manuela Brusoni, presidente della Commissione di Accreditamento ASFOR (link).

Il confronto durante il D-DAY, aperto e immediato con il corpo docenti e con i responsabili della scuola, la testimonianza offerta di esperienze personali e già vissute permettono ai partecipanti di raccogliere molte informazioni utili per decidere, in modo più consapevole e documentato, riguardo il proprio progetto formativo. Una occasione di conoscenza e di approfondimento tematico riguardo i master, di verifica delle esigenze del mercato del lavoro ormai globale che è in costante mutazione e una iniziativa che collega in un percorso reale sul territorio e insieme virtuale, grazie al web, protagonisti del sistema ASFOR.

Attraverso il Processo di Accreditamento dei Master, che è attivo dal 1989, ASFOR ha ormai consolidato un modello di formazione manageriale - condiviso dalle direzioni dei master accreditati - in grado di produrre valore per i partecipanti e per le organizzazioni che si avvalgono della loro collaborazione e che, grazie alla visione globale, consente la possibilità al tessuto economico italiano di attivare una proiezione internazionale ancora più efficace. Un modello, il Processo di Accreditamento dei Master ASFOR, che rappresenta anche, attraverso l’attività di placement delle Business School coinvolte, un transito efficace per il migliore posizionamento del partecipante al master nel mercato del lavoro.

Dal 1989 ad oggi sono oltre 12.000 le persone che hanno frequentato un Master accreditato ASFOR.
Un master accreditato ASFOR rivolto ai neolaureati offre, da un lato, l’apprendimento di contenuti disciplinari e, dall'altro, genera lo sviluppo di capacità manageriali e di soft skill. Diverso approccio caratterizza un Mba o un Executive master accreditato ASFOR: interventi formativi e di sviluppo personale e professionale che intendono consolidare competenze diversificate e originali nella logica di una crescita professionale e manageriale continuativa, adeguata a fronteggiare il cambiamento permanente in atto sui mercati.

D-DAY Master Accreditati ASFOR mette in evidenza impegno e rigore che sono presenti nei programmi formativi accreditati per rendere l’Italia sempre più moderna e competitiva e per offrire alle persone che partecipano ai master accreditati ASFOR un valore certo di competenze riconosciute e privilegiate dal mercato del lavoro globale. Sottolinea inoltre la capacità dell’Associazione di perseguire obiettivi che assicurano e realizzano una formazione manageriale di qualità allineata alle richieste degli standard internazionali. In questo modo ASFOR raccorda l’opera delle istituzioni formative che hanno partecipato al processo per accreditare i loro master e legittima il loro impegno nel mercato globale della conoscenza per qualificare le migliori energie lavorative del nostro Paese.

D-DAY Master Accreditati ASFOR è a partecipazione libera e gratuita.

 

 

Pagina 2 di 11

ASFOR utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" inclusi quelli a fini pubblicitari. Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Scopri l'informativa e come negare il consenso.

Non hai un account? Contattaci subito!

Accedi con le tue credenziali