Evento del 20 Ottobre 2021

5° Global Summit Human Resources

Sede

CENTRO CONGRESSI HOTEL PARCHI DEL GARDA

Ora

8:00 - 17:30

PACENGO DI LAZISE (VR)

Organizzatore

STEMADA SRL

DETTAGLI EVENTO

Global Summit Human Resources è l’evento B2B a carattere nazionale dedicato alla business community delle risorse umane, che ogni anno si tiene a Pacengo di Lazise (Verona).
Il summit è stato ideato con l’obiettivo di favorire, attraverso il meccanismo del business matching, incontri pianificati e personalizzati, workshop, conferenze e tavole rotonde, l’interazione tra esperti di servizi, soluzioni innovative e sistemi integrati per la logistica industriale e la produzione.
Durante la due giorni di expo è possibile conoscere strategie, strumenti, casi di studio e tecniche in linea con le necessità delle singole aziende, che incontrano espositori e specialisti in funzione delle esigenze del momento e delle pianificazioni a medio e lungo termine.

Ente organizzatore
STEMADA SRL
Sede
CENTRO CONGRESSI HOTEL PARCHI DEL GARDA
Località
PACENGO DI LAZISE (VR)
Data e ora
Mercoledì, 20 Ottobre 2021 - Giovedì, 21 Ottobre 2021 / ore 8:00 - 17:30
Programma
 

Il programma degli interventi è disponibile nel sito: https://ghrsummit.it/edizione-2021/agenda

E' previsto l'intervento del Segretario Generale ASFOR Mauro Meda nella seconda giornata dell'evento:

21 OTTOBRE 20201
09:00 - 09:30 | I FUTURI DELLA FORMAZIONE MANAGERIALE
Mauro Meda - Asfor

Nella recente ricerca condotta da ASFOR, Associazione Italiana per la Formazione Manageriale, che celebra il 50ale di fondazione (www.asfor.it), con il contributo dei Soci School of Management e Società di formazione- pubblicata su Harvard Business Rewier Italia di luglio – sono emerse con evidenza le trasformazioni che il sistema della formazione manageriale ha sviluppato anche sulla spinta dell’esperienza maturata nel periodo di pandemia.
Da un lato, una forte accelerazione delle diverse piattaforme e soluzioni social che ci consentono di sviluppare efficaci processi di “digital learning” e, dall’altro, la necessità di rafforzare le competenze metodologiche dei formatori chiamati a dover saper progettare i percorsi formativi attivando le diverse opzioni e opportunità possibili: aula, asincrona, sincrona, ibrida con soluzioni coaching-mentoring.
Un’evoluzione che pone al centro le competenze delle organizzazioni e dei loro formatori nel saper leggere con efficacia i reali bisogni formativi dei clienti, o meglio dei partner.
La sessione sarà un’occasione per riflettere sui “futuri della formazione manageriale” in una logica di “OnLifeLearning”.